Formazione e chiusura scatole

Formazione e chiusura scatoleIMBALL è specializzata nella costruzione di stazioni di formatura e di chiusura di scatole, con varia tipologia, a seconda dei prodotti cui sono dedicate.

La lunga esperienza della IMBALL si traduce in una vasta possibilità di scelta nelle tipologie delle scatole, in economie di cartone e in elevato grado di affidabilità del sistema, anche ad elevate velocità.

Versioni speciali per scatole antischiacciamento; con “becco versatore” laterale, richiudibile e/o con apertura facilitata da “strip”.

Stampa e applicazione automatica dell’etichetta

Stampa e applicazione automatica dell'etichettaA lato esempio di possibile etichetta da stampare ed applicare, in tempo reale, sulla confezione in avanzamento.

AL.TECH. S.r.l. è il nostro partner per l’etichettatura dei prodotti, che impiega stampanti di alta qualità SATO, capaci di realizzare abbinamenti proporzionati alle dimesioni-scatola ed alle velocità produttive, fino a 55 scatole/minuto.

Dosatura e riempimento delle confezioni.

BILWINCO ha sviluppato, in 45 anni di esperienza, una serie di dosatrici multiteste per varie dimensioni di prodotti, abbinabili – per i prodotti più lunghi e magnetizzabili – a parallelizzatori con smagnetizzazione incorporata.

Costruzione robusta ed elettronica di qualità consentono un lungo impiego degli impianti, di solito allocati in ambienti polverosi e difficili.

Abbinamento a linee e scatole, termoformatrici, insacchettatrici, ecc..

Palettizzazione – fardello termoretratto

Palettizzazione - fardello termoretrattoMARIANI esegue sia gruppi di fardellamento in termoretraibile che palettizzatori in versione molto robusta per il settore hardware.

Macchine a cambio istantaneo di programma, con incrocio degli strati e rotazione scatole per la visibilità delle etichette su 2, 3 o 4 lati.

Grazie ai criteri costruttivi affidabili e massicci si ottengono estrema longevità e pressochè nulla manutenzione degli impianti.

Incartonamento automatico.

IMBALL, specializzato nelle macchine di trattamento del cartone, ha realizzato una serie di incartonatrici di vario formato e di diversificata resa produttiva.

Si può disporre sia di macchine con introduzione dall’alto che con introduzione frontale, a seconda delle caratteristiche e della delicatezza dei prodotti.

Possibilità di chiudere i cartoni “master” sia con nastro adesivo che con hot-melt.

Insacchettamento di minuteria e contapezzi

Insacchettamento di minuteria e contapezziWILLI costruisce con solidità tedesca e precisione svizzera insacchettatrici di varia portata per minuteria e contapezzi automatiche da abbinare alle insacchettatrici.

Modelli compatti, solidi e con basso punto di riempimento. Larghezze sacchetto da 60 a 350 mm. (ev.450) e lunghezze da 60 a 600 mm. (ev.800).

WILLI produce anche mettifoglio ed inseritori di cartoncini.

Impianti di alimentazione a macchine di processo.

La danese SKAKO produce raffinati impianti di alimentazione automatica, costituiti da tramogge vibranti di particolare potenza ed efficacia e computer di gestione per automatizzare l’afflusso controllato di prodotto a processi sia continui che discontinui.

La SKAKO fornisce ottimi SKIP caricatori di cassoni, con scarico dolce e controllato del prodotto, con notevole riduzione di rumore, per prodotti delicati e senza danneggiare i filetti, con scambio automatico dei cassoni pieni-vuoti.
Skako realizza anche impianti multipli di alimentazione a rullatrici e simili, con percorso sopraelevato.